Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Verdena
Distorta

Sento che dovrei la pioggia blu sentire, ebbene non lo so, non e' facile (x4)
un tuo terotatorututeritu finto che mi condensa

Ritornello:
bruciami la roccia-fan infinita nel nulla
una noia che mi dorme (x6)

ogni io e te che sei tarotuterutataratutorotetiratitiritituratatirate (x7)
cade l'impero debole sulla mia schiuma come un tuo turutiterutetorutu
io con me e me so che ci sei quando non mi correggo
e adesso tu non ti senti piu' cosi' insana, uhhh (x7)
contro di me e Spaceman
sento qui (x7)
se una tua fretta provoca, la tua vertigine mi dorme
e adesso un tuo tappeto nero non e' un mio cielo (x4)
come non mai

Ritornello:
bruciami la roccia-fan infinita nel nulla
una noia che mi dorme (x6)

saro' debole quanto vuoi (x7)
dormimi
GRAMMAR INFO
titleTesti dei Verdena
authorAlan aka ^anakin^ <alanzap@email.it>
languageitalian (credo)
statusrefinable
topicmusica
scoopfinalmente disponibile la grammatica originale usata dai Verdena per scrivere i loro testi
created10/11/2004
sourceita/verdena.grm
embed (beta)