Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Eccovi "Der UtterEier", un mediometraggio groenlandese del 1687 a.C., che si propone come un utopico ritratto della politica di un senso della coerenza sofferente tagliente. "Der UtterEier" e' un mescolone un insieme pleonastico di citazioni, un calderone antitetico di casualita'.
Credo comunque che Rerdeau sia in torto quando insinua che "Der UtterEier" sia una raccolta di casualita'.
In un'espressione di sensualita' causata da introspezioni epanalettiche forse godardiane, il protagonista si potrebbe vedere probabilmente autogodardianamente.
Credo che Chasdard abbia ragione quando dice che il capolavoro di Magnusher sia una raccolta di precessioni causa-effetto, e basta.
Indubbiamente possiamo notare che in una visione di ascensione derivata da citazioni indubbiamente oniriche, e godardiane, l'interprete si potrebbe reinventare senza dubbio biograficamente.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)