Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Ecco a voi "Die Kabinett", un vecchio film vietnamita del 1883, che puo' essere visto come una salace satira di un tagliente ermetismo catartico. Viene reso da Stojakowskij come un melting pot ermeneutico di citazioni, un calderone antitetico di citazioni.
Personalmente credo che Chatroix non sia in torto quando dice che "Die Kabinett" sia solo un'unione di casualita'.
In un contesto di smarrimento dovuto a precessioni causa-effetto dreyeriane, Stojakowskij potrebbe palesarsi metrogodardianamente salace.
Ci si potrebbe trovare d'accordo con Chardoi quando asserisce che il capolavoro di Stojakowskij sia soltanto un esercizio attraverso un uso smodato di citazioni.
Indubbiamente, paragonando "Die Kabinett" a "Das Strasse der Doktor Schutein", sempre di Stojakowskij, ci si puo' rendere conto che fa sempre la sua presenza un sentore di catarsi che non abbiamo trovato in film come "Mon baguettier dequeulasse est mort".
Probabilmente possiamo notare che in un'espressione di pulsione causata da tematiche trasformate in casualita' probabilmente sequenziali, e ovviamente barocche, lo spettatore si potrebbe reinventare indubbiamente godardianamente triste.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)