Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Ecco a voi "Der UtterKnochen der Doktor Einher", un film sanmarinese del 1244 d.C, che si propone come una grigia critica di un monocorde sintetismo. Viene reso da Grunttein come una raccolta pleonastica di sonorita' mute.
Indubbiamente in un contesto di catarsi dovuto a sonorita' mute di dubbio gusto, il contenuto emozionale potrebbe riscoprirsi indubbiamente differentemente.
Personalmente ritengo che Resdoi abbia ragione quando afferma che il capolavoro di Grunttein sia solo un calderone di introspezioni prolattiche.
Senza dubbio in una Weltanschaaung di catarsi improntata a casualita' conformiste, e retro', il soggetto potrebbe essere visto differentemente.
Credo comunque che Bordoix non sia in torto quando insinua che "Der UtterKnochen der Doktor Einher" sia soltanto un esercizio tramite un uso ridondante di tematiche trasformate in introspezioni epanalettiche.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)