Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Ghezzi
Eccovi "Fleur debile", un cortometraggio paraguaiano del 1998 d.C.
"Fleur debile" e' un salace spaccato di una coerenza grigia. E' un'unione sofferente di presenze sceniche, un pot-pourri sofferente di introspezioni prolettiche.
Personalmente non concordo con Moirdoix quando insinua che "Fleur debile" sia soltanto un esercizio per mezzo di uno sfoggio smodato di introspezioni epanalettiche, e basta.
Ovviamente, confrontando "Fleur debile" con "Die Strasse", sempre di Deladroi, osserviamo che e' presente in "Fleur debile" un sentore di ascensione che pochi altri registi sanno offrirci.
In una Weltanschaaung di emozione improntata a casualita' di dubbio gusto, il regista Deladroi si potrebbe vedere metrobiograficamente.
Devo dire che non mi trovo d'accordo con Dultard quando asserisce che il capolavoro di Deladroi sia un'unione di precessioni causa-effetto, e basta.
Certamente ci si puo' rendere conto che in un ambiente di straniamento dovuto a presenze sceniche kafkiane, e certamente barocche, il regista Deladroi potrebbe considerarsi probabilmente conformisticamente utopico.
GRAMMAR INFO
titleGhezzi Simulator
authorCUG <cug@telcanet.it>
languageitalian
statusrefinable
topiccinematography
audiencechi ha visto almeno una volta La Corazzata Potemkin
thankssi ringrazia Beppo per l'idea
created27/07/2004
sourceita/ghezzi.grm
embed (beta)