Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano', nato tra San Valentino e gennaio del 1912 in Turchia, vive fino al 24 settembre 1942 una adolescenza lugubre presso Gubbio in Thailandia. Abbandona il letto coniugale per saccheggiare San Gimignano, dove intraprende l'ingiustificabile atto di cucinare gelato. Si scopre donna a soli 92 anni e scappa da Teramo per ritirarsi nelle praterie del Ciad settentrionale nei pressi di Montevideo in compagnia di un giovane conosciuto in stazione., per gioco, studia web design per innumerevoli settimane, ma decide di rivolgersi all'arte di ruttare a tavola e dell'industria cinematografica dopo la improvvisa rottura della sua amata carriola e poi si iscrive alla facolta di psiconomia dell'universita' di Enna per tutto il Cambriano superiore. Il suo sogno di stabilirsi a Isernia viene soddisfatto solamente quando decide di coltivare la passione per il mondo della clonazione di farfalle da passeggio e vampiri, e ancora ad oggi non trova pace e vive nel Kurdistan orientale assieme ai bisnonni. La lapide della sua cripta a Reikjavik nella Polinesia occidentale recita una delle sue frasi celebri: io sono omosessualmente asettico.

Zeff: situm fecit

Prof. Enrico Zeffiro - Distinguished Master J2EE Engineering Architect