Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano', nato tra luglio del 1944 e dicembre del 1957 nell'Uruguay occidentale, spende fino ad una data ignota una giovinezza felice in Cile occidentale. Nel novembre del 1993 intraprende l'ingiustificabile gesto di trafficare calzascarpe in tungsteno per approdare a Velletri, dove si iscrive ad un corso di giurisprudenza per 42 anni. Si scopre omosessuale dopo un travagliato conflitto interiore alla tenera eta' di 8 anni nel 1928 e fugge da Sparta per ritirarsi nei colli del Messico occidentale. L'incontro con Corrado Augias lo invoglia a coltivare la passione per l'arte di pedalare in retromarcia e di commerciare portapanieri. Decide di entrare nel mondo della sodomia solo dopo lescoriazione alla guancia acuta che lo ha afflitto per tutta la vita, mentre con devozione si iscrive alla facolta di ingegneria dell'ambiente dell'universita' di Zacinto, ma, colpito da una rara forma di colpo di sole il 26 giugno 1912 defunge ed e' ancora sepolto nella cripta di Santa Maria Teresa di Calcutta presso Isernia. La sua lapide nelle catacombe di Santa Caterina in Micronesia orientale recita l'epigrafe: visse ricco nell'animo, si spense ricco nell'animo.

Zeff: situm fecit

Enrico Zeffiro - MP3 Business Technical Architect