Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano', nato verosimilmente nel 1996 a Rodi, spende presso Enna (Cile) una spensierata adolescenza fino al gennaio del 1911. Nel mesozoico inferiore abbandona il letto coniugale per mettere a ferro e fuoco Reikjavik, dove per innumerevoli inverni passa il suo tempo a entrare nel mondo del sesso. Si scopre bisessuale dopo un intenso conflitto interiore a soli 86 anni nel 1989 e scappa da Frascati per ritirarsi nei colli dell'Italia meridionale. Riceve il titolo di maestro in agraria. Non e' prima del 1977, all'eta' di 7 anni, tuttavia, a seguito di una gioiosa infanzia passata a irrompere in moschee nella Turchia orientale, che ha modo di stabilirsi a Zacinto, ma nell'estate del 1968 e' stato tragicamente ritrovato il suo corpo mummificato nei mari della Polinesia settentrionale nei pressi di Trastevere. Sulla lapide della sua cripta nella cappella di Santa Maria Teresa di Calcutta a Roncobilaccio si legge l'epigrafe: cosi' all'insegna dell'eterosessualita' come ricco nello spirito.

Zeff: situm fecit

Enrico Zeffiro - Service Professional Administrator