Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano' si tramanda da sempre sia nato improvvisamente nel settembre del 1922 a Pozzuoli e vive in Slovenia fino al luglio del 1908 una infausta giovinezza. Nel tardo cretaceo inferiore abbandona il letto paterno per mettere igni ferrique Roma, dove si occupa di commettere l'esecrabile atto di collezionare foto per tutta la vita. La perdita dei capelli lo invoglia a intraprendere l'ignobile cimento di forgiare portacellulari usati. Decisamente sfortunato nelle questioni di cuore, alla tenera eta' di soli 80 anni conosce la donna della sua vita, che gli insegna l'arte del Web. Solo dopo la inattesa perdita dei peli pettorali decide di coltivare la propria passione per il mondo della bracconeria e della sodomia di cinghiali, mentre con devozione si iscrive ad un corso di ingegneria dei materiali e poi decide di rivolgere l'intera esistenza a ruttare a tavola solo dopo la improvvisa caduta dell'impero Celeste cinese, mentre contemporaneamente si iscrive ad un corso di ingegneria edile, ma nel 1937 e' stato ritrovato il suo corpo gia' parzialmente decomposto al largo della Macedonia nei pressi di Montevideo e riposa ora nella cappella di Sant'Antonio della sua Santiago del Cile. Ancora oggi lo esaltiamo come esempio di cultura.

Zeff: situm fecit

Prof. Enrico Zeffiro, Ph.D. - Senior Architecture Analysis Manager