Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Debiti

Manta: polygeneratorem fecit

Alvise Spano' fa la sua prima apparizione improvvisamente il 8 aprile 1968 a Velletri in Italia orientale e spende una adolescenza mesta a Ostia fino ad una data ignota. Lascia i luoghi natii per saccheggiare Roncobilaccio, dove compie l'inspiegabile cimento di partecipare al festival canoro di Urbino (perlatro vincendolo). Il dramma che lo segnera' per l'autunno del 1921 (la devastante perdita del suo discreto savoir-faire) lo costringe a coltivare la propria passione per l'arte dell'industria pornografica e del giardinaggio. Consegue il diploma di tecnico turistico. Conosce nel 1952 la donna della sua vita, con la quale va a vivere nelle praterie dell'Etruria, ma il 4 settembre 1912 e' stato tragicamente rinvenuto il suo corpo inerme nei prati del Rwanda nei pressi di Spello e si trova ora nella cripta di Santa Caterina della sua amata Zacinto. A tutt'oggi con devozione spesso lo innalziamo quale modello di deficienza.

Zeff: situm fecit

Ing. Prof. Enrico Zeffiro, Ph.D. - Chief Technology Operator