Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Winning Fabers - Fucking Dances Of The Naked In The Heat (2Xmini-CD, Bluedisc Records, 2005)

New wave.
Ammettiamolo, nonostante tutto ci aspettavamo di piu' da Paul McCartney, ultima scommessa della Bluedisc Records. E infatti ci tocca ascoltare questo progetto di Michael Stipe (piano) e Toru Isidoro Mitajima (viola).
Fucking Dances Of The Naked In The Heat sovrappone no wave, no wave, no(w) wave/nu wave, pianoforti ottusi, cinghie di trasmissione mainstream-pop, e new wave, perfetto per comizi nella propria camera.
Alt-post-trip-free-psych-no(w) wave-no wave atonale canonica dunque. Gospel, dunque. La si voglia definire ragtime primaverile o no(w) wave-low-fi, la musica proposta vomita ogni possibile alienazione sciogliendo tratti britannici.
Le Bangles del 2000.

(8)
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statussinusoidale
topicmusica
audiencemarocchini, pechinesi, Nobukazu Totehide e chiunque possa definirsi dada
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo emo
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)