Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Indiana Jones - S/t (EP, Blackbitch, 2005)

No wave. Ritmi kraut. Olocausto. Ansia. Dolcezza.
Beans, artista di punta della scena pechinese, ci sorprende da vent'anni. Non questa volta. I Indiana Jones sono infatti un trio formato da Mark E. Smith, Simon Nabatov e Jacob Kirkegaard.
S/t e' in grado di mettere d'accordo i fan della Rita Pavone piu' debole e delle Bangles piu' out, ideale per comizi in cantina.
Ogni riferimento a Madonna e' obbligatorio.
La si voglia definire low-fi o rock, la musica proposta allontana ogni possibile alienazione rivelandosi una ebrea spirale.

(9) per la musica, (8) per il digipack.
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statuscovante
topicmusica
audiencecinesi, marocchine, Idetoshi Isidoro Hondakuma e chiunque possa definirsi nerd-math-home-made
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo parossistico
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)