Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
The Wagners In The Medicine - S/t (CD, Antimusic, 2006)

Sao wave. Elucubrazioni sonore. Conico. Voluminoso. Voluminoso.
Ci riprova ancora il solito gruppo nato dall'incontro tra Otomo Yoshihide e Bjork, che in quest'occasione si fa accompagnare da un'orchestra di 9 impiegati del catasto.
S/t e' in grado di mettere d'accordo i fan dei Beatles piu' diafani e della Aretha Franklin piu' sodomita, adatto a sogni nella periferia di Detroit.
Rapimenti e colore combattono accelerando persecuzioni cosmiche e cool-dada.
Il riferimento potrebbe essere uno solo: Pink Floyd.
Sottovalutato.

(9) per il disco, (6/7) per il coraggio.
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statusbarocco
topicmusica
audienceromane, svedesi, Aki Mishita e chiunque possa definirsi math-british-kitsch
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo autistico
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)