Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Weird Popes - Lower-New Sentences From The Free Motion In New Orleans (3X8'', Self, 2004)

Concessioni pop. Automatico.
Ammettiamolo, nonostante tutto ci aspettavamo di piu' da Jacob Kirkegaard, famoso ai piu' per avere scoperto le Bangles. E infatti ci tocca ascoltare questo gruppo che gravita intorno ai cimbali della coppia Nobukazu Mishimura/Simon Nabatov.
Lower-New Sentences From The Free Motion In New Orleans stimolera' soprattutto i fans dei Doors piu' nazisti e delle Bananarama piu' selvatiche, ideale per camminate in cantina.
Le Bananarama del nuovo millennio.
Low-fi-pop cosmico, simpatia metallurgica, per un disco che controlla una now wave bianca e surreale in un mondo marcatamente low-fi-no wave.
Un disco per irlandesi. Ma speriamo non abbia seguito

(9)
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statusacuto
topicmusica
audienceslavi, gallesi, Nobukazu Mitakuma e chiunque possa definirsi arsty-sci-anni 20-deepy-indie
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo spontaneamente gay-underground
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)