Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Kassander
C'era una volta un cieco mezzelfo di nome Kassererog .

Questa e' la storia di come egli riscatto' la sua persiana bipenne.

Nato un bel tragico giorno nella schiumosa citta' sotterranea di Mopyonzwol , venne adottato da una coppia di Antichi,
crebbe tra scorpioni e vermi iena, somigliando sempre piu' ad un ributtante unicorno.

Troppo falso per lavorare come erborista chirurgo dedico' la sua gioventu' a arruolare la sua abilita' di erborista ninja.

Dopo aver ubriacato un ladro fu conosciuto come "Terrorista" e lo leccarono.

Compi' altre grandi imprese:
cromarsi gli scheletri, combattere gli umani, derubarsi un troglodita, disperdere gli spettatori;
anche se gli slaad lo disprezzarono.

Seppelli' mezzo scolapiatti piccolo e si trasferi' nelle putride e aride periferie di Trog dove una notte di mezza estate decise di farsi reclutare da tutti gli orchi , in questo, fu bloccato da un sordo e fu deciso a arruolarsi .

Con la sua unica arma, una granata, si libero' di tutti i nemici cercando di trombare una alabarda .

Dormi' ben 9 minuti, in compagnia di un coraggioso demente di nome Achass di Zor e appurato che somigliavano entrambi a degli slaad furono additati come scorpioni, appena prima di mangiarsi.

Erano ormai cacciati dai goblin .

Per loro fortuna avevano le schiere dei tritoni a difenderli e deportarli a Fordorkrolyor .

Purtroppo il posto era in subbuglio e re Azunandass chiese loro di difendere il trono.

Kassererog era armato con un autentico gatto avvelenante e il suo compagno Achass di Zor impugnava un coltello a 2 mani d'osso di yugoloth da terrorista.

Alla guida di una divisione di spettatori si lanciarono contro l'esercito degli invasori , che per la cronaca erano quasi tutti tritoni.

Achass di Zor cadde' nella battaglia appeso per le palle da un impiegato demente di nome Olor Porwosprot , capo del esercito nemico.

L'urlo di Kassererog echeggio' nella battaglia , si lancio' contro Olor Porwosprot e lo prese con una marmittata stordendolo .

Al che il fellone urlo':"Io ti maledico Kassererog !!!"
I due nemici lottarono per 434 nanosecondi senza fermarsi fino a quando 9 coppie di insetti locali, si fermarono e li cosparsero di pece per il gusto di dare fastidio.

Da allora Kassererog cerca vendetta e la sua leggendaria ira non si plachera' fino a quando non avra' azzoppato Olor Porwosprot , solo allora potra' dedicarsi al suo sogno: farsi sodomizzare da nessuno .


CONTINUA...
GRAMMAR INFO
titleCronichles of Kassander, detto anche Piccolo Falso
authorThzak - webmaster@procionegobbo.it
languageitalian
statusfinal(?)
topicfantasy story
audienceLa Compagnia del Girfalco
thanks toCUG (per l'ispirante grammatica FantasyFiction)
sourceita/kassander.grm
embed (beta)