Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Kassander
Il suo nome era Candogandolol de Guninuga , ed era un superdotato elfo molto oscuro.

Questa e' la storia di come egli riscatto' la sua palla.

Nato una tragica notte nella verde isola di Por da genitori gatti,
crebbe tra yeti e tritoni, somigliando sempre piu' ad un bellissimo brontosauro.

Anche se non era morto odiava il suo lavoro di chirurgo ranger , nonostante tutti lo considerassero solo un morto e un pelato.

Ere dopo aver appeso un cabarettista si autoproclamo' "Micidiale Cavaliere" e tutti i lombrichi gli ruppero le braccia.

Compi' altre grandi imprese:
convertire un nano, combattere un elfo, trombarsi un brontosauro, incasinare gli unicorni;
tuttavia i bardi gli sputarono.

Cucino' qualche spadone piccolo ma fu' ubriacato da 8 ciclopi e si rifugio' nelle molliccie steppe di Zor dove un bel giorno decise di giudicarsi , in questo, fu incoraggiato da un cieco e rinuncio' a convertirsi .

Con la sua unica arma, una corda, si libero' di tutti i nemici cercando di combattere un bastone .

Governo' ben 78 minuti a Torzwol , in compagnia di un cavaliere dilatato di nome Erorandor De Ducissondu e appurato che somigliavano entrambi a degli spettatori si invitarono ad andarsene tristemente.

Erano ormai odiati dai ladri .

Per loro sfortuna avevano le schiere degli yeti a difenderli e deportarli a Protmop .

Purtroppo il posto era sotto assedio e re Azunassand chiese loro di difendere il trono.

Candogandolol de Guninuga era armato con una cornea con dentro un demone e il suo compagno Erorandor De Ducissondu impugnava un dente con dentro un demone.

Alla guida di una poderosa pattuglia di efreeti si lanciarono contro l'esercito dei gremlin invasori.

Erorandor De Ducissondu cadde' nella battaglia curato da un poraccio superdotato di nome Andach di Por , capo della pattuglia nemica.

L'urlo di Candogandolol de Guninuga echeggio' nella battaglia , si lancio' contro Andach di Por e lo cucino' con un ariete a 79299 corna stordendolo .

Al che il fellone urlo':"I miei in fedeli umani ti avveleneranno dolorosamente!!!"
I due nemici lottarono per 6 ore senza fermarsi fino a quando moltissimi astrofisici in fuga, inseguiti da un parrucchiere, li cucinarono a vapore.

Da allora Candogandolol de Guninuga cerca vendetta e la sua arida ira non si plachera' fino a quando non avra' sodomizzato Andach di Por , solo allora potra' dedicarsi al suo sogno: farsi affilare da
La Locanda del Procione Gobbo
.


CONTINUA...
GRAMMAR INFO
titleCronichles of Kassander, detto anche Divino Prete
authorThzak - webmaster@procionegobbo.it
languageitalian
statusfinal(?)
topicfantasy story
audienceLa Compagnia del Girfalco
thanks toCUG (per l'ispirante grammatica FantasyFiction)
sourceita/kassander.grm
embed (beta)