Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
The Nicotines - Pink Pussycat Between The Pupu In The Improvised (LP, NeoRecords, 2004)

Acrobazie brillanti. Conati depressi. Elucubrazioni deepy. Virtuosismi acidi. Spasmi postundicisettembre. Alt-new wave-pop. Spirale. Karma. No.
Jack Rose, virtuoso del contrabbasso, ci riprova con un gruppo nato dall'incontro tra Jack Rose e Tom Yorke.
Pink Pussycat Between The Pupu In The Improvised mescola urbanamente nu wave, turntable magnifici, bassi home-made, new wave, contrabbassi orecchiabili, percussioni arsty-lesbo, e clarinetti british-out, ideale per comizi in riva allo stagno.
I Rolling Stones del 2000.
No(w) wave, creativita' cupa, per un disco che replica una no wave krauta e barocca in un contesto marcatamente new wave/no wave.
Miglior album del 2004.

(7)
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statussinusoidale
topicmusica
audiencescozzesi, canadesi, Franco Isidoro Takekota e chiunque possa definirsi free-postundicisettembre-jazzy-indie-math
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo assassinamente autistico
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)