Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Recensioni Indie
Telemarket Jefferson Beyond The Zulu - Green Riots In A Pupu In Bristol (LP, Self, 2005)

Drum'n'bass. New wave. New wave. Mantra virtual. Luoghi unplugged. Ritmi mainstream. Esorcismi immaginifici. Gemme gelide. Spirali suadenti. Tornado arsty. Marziale.
Franco Takekuma, (si', proprio QUEL Franco Takekuma), ci sorprende sempre. Non questa volta. I Telemarket Jefferson Beyond The Zulu sono infatti un trio formato da Franco Takekuma (vibrafono), Mauro Repetto (cinghia di trasmissione) e Yann Tiersen (voce), che in quest'occasione si fa accompagnare da un'orchestra di 8 cimbali.
L'album e' barocco tornado sboccato e alienamente indipendente che incute una serie di suoni bohemienne e acutamente soffici, perfetto per camminate interiori attraverso lande immaginifiche.
Blaterata tinta e comunicativita' si osservano avvicinando dei fraseggi anni 90-eccessivi.
Ogni riferimento a Captain Beefheart e' scontato.

(10) per la confezione, (0) per la musica.
GRAMMAR INFO
titleRecensioni Indiesnob
authorgigiriva <derivaandrea@hotmail.com>
languageitalian
statusslintiano
topicmusica
audiencemilanesi, canadesi, Aki Takehide e chiunque possa definirsi emo-kitsch-free
disclaimun mondo senza parentesi sarebbe un mondo triste
created01/10/2005
sourceita/recensioniindie.grm
embed (beta)