Grammatiche
COSTUME E SOCIETA'
CULTURA
ESTERI
MUSICA, CINEMA E SPETTACOLO
POLITICA
PUBBLICITA'
RUBRICHE
SPORT
TECNOLOGIE
DEDICATE A...
LO STAFF CONSIGLIA...
LO STAFF SCONSIGLIA VIVAMENTE...
ULTIMI ARRIVI
Kassander
Quando ancora il mondo era giovane, il mondo conobbe Kachachol figlio di Ppor , un mezzelfo oscuro.

Questa e' la storia di come egli reclamo' il suo divino cerchione di cristallo Swarowsky©.

Nato una tragica notte nella leggendaria terra di Fortrog , venne adottato da una coppia di beholder , madre porca e padre superdotato,
crebbe tra gli umani, somigliando sempre piu' ad un orrendo orco.

Troppo poco comico per lavorare come ladro dedico' i suoi primi 39 anni a derubare la sua abilita' di guerriero mago.

Dopo aver sodomizzato un traditore divenne "figlio di Asser" e i gremlin gli pisciarono in testa.

Compi' altre imprese:
uccidere un unicorno, convertirsi gli adoratori dei tennisti;
ma lo verniciarono.

Bastono' a sangue un gran pezzo di giullare di corte e si trasferi' nelle deserte penisole di Zwolmop dove una notte decise di incasinare qualcuno, senza riuscirci , in questo, fu ostacolato da un morto e fu deciso a arruolarsi .

Con la sua unica arma, una bacchetta, si libero' di tutti i nemici e tutti gli amici cercando di trombare un frullatore .

Si guadagno' da vivere in un bordello ben 5752 giorni a Por , in compagnia di un ammaestratore di draghi metereopatico di nome Achororach di Prottrogwos e visto che somigliavano entrambi a dei chierici si crocifissero con rammarico.

Erano ormai sulla lista nera dei rugginofaghi perche' avevano sverniciato tutti gli slaad .

Per loro fortuna avevano le schiere dei draghi d'argento a difenderli e esiliarli nella molliccia palude di Zor .

Purtroppo il posto era in subbuglio e re Azunogand chiese loro di difendere il trono.

Kachachol era armato con una divina gallina del terrore da spacciatore e il suo compagno Achororach di Prottrogwos impugnava una paletta di gomma da chirurgo.

Alla guida di una legione di ettin si lanciarono contro l'esercito degli invasori , che per la cronaca erano quasi tutti orchi.

Achororach di Prottrogwos cadde' nella battaglia visto da un titano cieco di nome Orol di Krolzor , capo del poderoso gruppo nemico.

L'urlo di Kachachol echeggio' nella battaglia , si lancio' contro Orol di Krolzor e lo mangio' con una spada stordendolo .

Al che il fellone urlo':"Se mi lascerai andare ti regalero' il mio mouse puzzolente !!!"
I due nemici lottarono per 83 ere senza fermarsi fino a quando molti yeti in fuga, inseguiti da un piccone, li divisero simpaticamente.

Da allora Kachachol cerca vendetta e la sua giovane ira non si plachera' fino a quando non avra' pugnalato Orol di Krolzor , solo allora potra' dedicarsi al suo sogno: sverniciare il bene .


CONTINUA...
GRAMMAR INFO
titleCronichles of Kassander, detto anche Divino Golem di pietra
authorThzak - webmaster@procionegobbo.it
languageitalian
statusfinal(?)
topicfantasy story
audienceLa Compagnia del Girfalco
thanks toCUG (per la spirante grammatica FantasyFiction)
sourceita/kassander.grm
embed (beta)